Lo spiazzamento sul mercato provocato dall’investimento in nuovi macchinari e dall’utilizzo di nuove conoscenze tecniche fu traumatico e rese di colpo non più competitivi i vecchi artigiani. I cambiamenti nell’organizzazione di vendita furono determinati dal fatto che ogni nuovo centro di produzione (oltre quelli in Calabria e in Sicilia, soprattutto S. Leucio) aveva un proprio […]

Michelangelo, nato come sappiamo nel 1739 e battezzato nella chiesa di Tutti i Santi a Sant’Antonio Abate, poco distante dalle pendici della collina di Capodimonte, era praticamente coevo della Reggia, era cresciuto di pari passo con essa. Divenuto agiato, si invaghì della casa rurale in strada Ponti Rossi e del podere circostante, grande trenta moggia […]

L’impostazione familiare di Michelangelo e Catarina Masucci fu quasi completamente ricalcata su quella di Crescenzo e Carmina Fenizia: sette figli Crescenzo, di cui un reverendo e una monaca; otto figli Michelangelo, di cui due reverendi e una monaca. Cattolicissima era la prima famiglia, altrettanto lo fu la seconda. Nel 1767 Michelangelo quasi ventottenne sposò Catarina […]